Segnali - ODIPA Obiettivo Diagnosi e Intervento per l'Apprendimento

Vai ai contenuti

Menu principale:

Segnali

3.  Sono un genitore, come capisco che mio figlio ha un DSA?


I DSA si manifestano nel bambino fin dall’inizio del processo di alfabetizzazione quando deve acquisire nuove abilità come la lettura, la scrittura ed il calcolo. Solitamente si osservano (a casa e a scuola) alcuni
errori ricorrenti, che si presentano a lungo ed in modo non occasionale.

Per quanto concerne la lettura e la scrittura, possono essere indicative inversioni di lettere, sillabe o numeri, sostituzione di lettere con altre di suono simile (m/n, d/b, v/f) o forma grafica simile (p/q, n/u, t/f), omissione di vocali, eccessiva lentezza nella lettura e nella scrittura, il perdere frequentemente il segno o la riga, la tendenza a leggere la stessa parola in modi diversi del medesimo brano e nei più grandi è possibile notare l’estrema difficoltà a controllare le regole ortografiche o la punteggiatura.

Riguardo al calcolo si possono riscontrare difficoltà nel riconoscimento di quantità, nella lettura e la scrittura dei numeri, nel calcolo orale e/o difficoltà ad imparare le tabelline.

Nei bambini più piccoli spesso si osservano difficoltà nell’imparare alcune sequenze come le lettere dell’alfabeto, i giorni della settimana, i mesi dell’anno, ecc., e confusione nei rapporti spaziali e temporali, come destra/sinistra, ieri/domani, mesi e giorni.


 
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu