CONSULENZA PSICOLOGICA IN STUDIO

Studio ODIPA - Obiettivo Diagnosi e Intervento per l'Apprendimento


Quante volte ti è capitato di sentirti in difficoltà su una problematica che riguarda te o i tuoi figli, o i tuoi alunni/studenti?

Quante volte ti sei detto che sarebbe importante lavorare su te stesso e iniziare un processo di cambiamento per affrontare difficoltà temporanee, o situazioni più complesse di profondo disagio personale?

Presso il mio studio è possibile richiedere una consulenza psicologica individuale o familiare, in riferimento ad un primo ascolto su:

  • difficoltà di comunicazione e di relazione genitori-figli;
  • difficoltà scolastiche, con richiesta di valutazione/diagnosi/intervento di DSA, disturbi del neurosviluppo;
  • difficoltà emotive e comportamentali in età evolutiva;
  • difficoltà emotive o situazioni di disagio in età adulta;
  • problematiche psico-educative.

CHE COS’E’ LA CONSULENZA PSICOLOGICA?

Consulenza Psicologica RomaLa consulenza psicologica si caratterizza per un primo ascolto della persona o della coppia genitoriale che richiede l’incontro. Molte situazioni, personali e relazionali, possono essere fonte di sofferenza nella vita quotidiana di ciascuno di noi. L’obiettivo della consulenza psicologica è quello di accogliere e raccogliere delle informazioni iniziali per esaminare la natura della problematica vissuta dalla persona e, con essa, condividere alcuni passi da poter fare per affrontarla. E’ aprendo le porte della condivisione delle proprie difficoltà che è possibile favorire il cambiamento, potenziare le risorse individuali ed essere accompagnati a traghettare al di là dei momenti critici e spiacevoli che possono caratterizzare il proprio percorso di vita.

Spesso, di fronte a un problema, si ha la tendenza a cercare le spiegazioni del proprio malessere. La consulenza psicologica mette la persona nella condizione di pensare e di riflettere su ciò che le crea disagio, osservando la situazione da più punti di vista, così da aiutarla ad agire in modo più consapevole.                                

In tal senso, nel mio studio privato a Roma, aiuto le persone a comprendere i motivi che stanno alla base della loro richiesta ridefinendo già dal primo colloquio alcuni primi obiettivi di sviluppo e prime azioni sul problema. L’obiettivo è quello di sviluppare, in modo graduale, con i successivi interventi terapeutici, un vantaggioso adattamento psicoemotivo di chi richiede la mia consulenza.

In alcune circostanze, a seguito di una prima consulenza psicologica, posso indicare degli approfondimenti clinici o neuropsicologici, come una valutazione psicodiagnostica o l’inizio di un percorso psicoterapeutico.


ALTRE INFORMAZIONI UTILI SULLA CONSULENZA PSICOLOGICA

Il numero di incontri della consulenza psicologica sono condivisi insieme, di volta in volta, definendo obiettivi e tempi, sulla base della specifica problematica riportata dalla persona o dalla coppia genitoriale.

Nello specifico nel mio studio accolgo richieste in merito a problematiche emotive e comportamentali di adulti, bambini, adolescenti e di difficoltà di gestione educativa da parte di genitori e insegnanti.

I miei campi di applicazione sono, da un lato, la psicologia clinica e del benessere e, dall’altro, la psicologia scolastica, dello sviluppo e dell’educazione.

In particolare la psicologia clinica si interessa in modo scientifico al trattamento di disturbi emotivi, quali disturbi d’ansia e dell’umore, difficoltà comportamentali con la finalità di favorire il benessere e un migliore adattamento della persona nei propri contesti di vita.

La psicologia scolastica mette insieme gli studi delle neuroscienze sul funzionamento cerebrale e gli studi della scienza dell’educazione. Si caratterizza per l’attenzione ai processi di apprendimento, e, in linea con la psicologia dello sviluppo, si interessa di proporre interventi di aiuto, di potenziamento delle abilità cognitive di base e di sviluppo di un metodo di studio flessibile con cui affrontare i diversi compiti che la scuola richiede. Questi interventi sono molto indicati nei casi di alunni e studenti con disturbi specifici dell’apprendimento (DSA), disturbi del neurosviluppo, disabilità intellettiva, difficoltà scolastiche, svantaggio socioeconomico, linguistico e culturale.

 

In alcune circostanze di maggiore complessità, a seguito dei primi incontri di consulenza psicologica e di valutazione psicodiagnostica, posso proporre un lavoro terapeutico mirato con una psicoterapia cognitivo-comportamentale per trattare in età evolutiva i disturbi internalizzanti (quali disturbi d’ansia, depressione, ritiro sociale) ed esternalizzanti (quali Disturbo da deficit di Attenzione ed Iperattività – ADHD; Disturbo Oppositivo Provocatorio – DOP; Disturbo della Condotta – DC).


COME RICHIEDERE UNA CONSULENZA PSICOLOGICA IN STUDIO?

Gli appuntamenti per richiedere una consulenza psicologica a studio possono essere prenotati chiamando al numero

349 18.54.383

dal lunedì al venerdì dalle ore 12:00 alle ore 13:00 e dalle ore 18:30 alle 19:30.

In alternativa è possibile compilare il modulo seguente inserendo nell’oggetto della email “consulenza psicologica a studio” così da prenotare un primo colloquio clinico.

Per tutte le prestazioni erogate verrà rilasciata una fattura detraibile ai fini fiscali come prestazione sanitaria.

Con l’invio del presente modulo acconsento al trattamento dei dati personali unicamente alla richiesta in oggetto, secondo quanto previsto dalla Privacy Policy. I dati inseriti nel form contatti saranno utilizzati in azienda e dalle persone che lavorano per essa, entro il territorio italiano, e saranno conservati per tutto il periodo in cui la comunicazione sarà ritenuta utile per i fini per cui l'azienda viene contattata.